Peste suina, fanno abbattere i maiali sani e lasciano circolare i cinghiali malati

“Si abbattono i maiali sani e lasciamo circolare i cinghiali potenzialmente malati, reali vettori dell’infezione. Occorre avviare, invece, azioni di abbattimento mirate dei cinghiali”. Così, il presidente ligure della Confederazione italiana agricoltori, Aldo Alberto, commentando l’ordinanza della Regione Liguria per il contrasto alla diffusione della PESTE SUINA africana. Un provvedimento che, sostiene, “risponde a esigenze di emergenza sanitaria che, se tutte le forze politiche ci avessero ascoltato in questi anni, probabilmente non si sarebbe creata”. Alberto ricorda che “in questi mesi, siamo stati costretti anche a lanciare una petizione popolare per riuscire a modificare la legge regionale, diminuire la presenza degli ungulati e garantire rimborsi diversi agli agricoltori”. Invece, attacca, “l’obbligo di abbattimento dei capi rappresenta una mazzata per tante aziende del territorio…

Continua a leggere
Iscriviti alla Newsletter de LINDIPENDENZANUOVA.COM

PETIZIONE POPOLARE PENSIONI E DIRITTI

22 ottobre 2017 Referendum.
Aspettiamo l'autonomia da

Archivio


Umberto Bossi - Dichiarazione di indipendenza della Padania

Scuola aperta ma senza mezzi. Da una vita…

  Alla luce degli ultimi avvenimenti relativi alla riapertura delle scuole dopo le festività natalizie, periodo caratterizzato da un aumento esponenziale dei casi di covid19 nel Paese e uno…