L’indipendenza riparte dai sindaci

Il Meglio de lindipendenza di GIORGIO BARGNA Sono e rimarrò sempre convinto di un idea: le piccole realtà sono di fatto le più grandi depositarie di rapporti sociali e civici robusti. Chiunque si adoperi nella loro consolidazione e proposizione, opera, senza dubbio, a favore della ricostruzione sociale e politica di un Paese. Non illudiamoci, comunque, che le nostre “piccole patrie”siano integralmente immuni dalla disgregazione civica, sociale e (soprattutto) morale che sta attanagliando la nostra epoca … questo va esplicitato. Vale a dire che dovremo andare a ridisegnare da capo il senso di città, di comunità,di civicità; sensi che negli anni hanno subito una deviazione non indifferente. Occorrerà, certamente, sviluppare il senso di città considerando anche la propria specifica dimensione storica e…

Continua a leggere

Ma chi l’ha detto che siamo indivisibili?

Il Meglio de lindipendenza di DON FLORIANO PELLEGRINI  Don Floriano Pellegrini è stato  testimonial Plebiscito2013.eu, il movimento che ha organizzato il referendum digitale che ha fatto tanto discutere e ha riscosso…

Iscriviti alla Newsletter de LINDIPENDENZANUOVA.COM

22 ottobre 2017 Referendum.
Aspettiamo l'autonomia da

Archivio


Umberto Bossi - Dichiarazione di indipendenza della Padania