Oltre L'Indipendenza

In Trentino i sindacati dalla parte dell’autonomia. E nel resto d’Italia?

Lunedì primo appuntamento promosso da Cgil, Cisl e Uil del Trentino per il cinquantenario del secondo statuto di autonomia. “Un punto d’arrivo importante per il Trentino e l’Alto Adige, ma anche un punto di partenza per costruire un’autonomia concreta che ha inciso nella crescita economica, sociale e culturale della nostra comunità – precisano i segretari confederali Andrea…

Alessandri: Ascoltiamo gli Stati che temono che dopo l’Ucraina tocchi a loro

di Angelo Alessandri – La Russia ha invaso e dato via a questo conflitto perche’, diceva, si sentiva accerchiata dalla Nato. Da molti paesi che non facevano neanche parte della Nato.Dopo due mesi l’Ucraina e’ ancora lì. Forse non fara’ mai parte della Nato.Ma intanto si sono mossi tutti i paesi intorno. Nato o non…

Nuova Caledonia, più che Macron o Le Pen interessa il referendum per l’indipendenza

Nel Pacifico meridionale la teoria della rivoluzione permanente di Lev Trotsky si fa referendum. Almeno così pare, a giudicare dalle nuove richieste di voto avanzate dai partiti indipendentisti della Nuova Caledonia, una collettività francese d’oltremare che guarda già oltre il ballottaggio presidenziale del 24 aprile tra Emmanuel Macron e Marine Le Pen. I referendum sull’addio…

La morte dell’indipendentista Colonna in carcere potrebbe riaprire la partita per l’autonomia della Corsica. Parigi teme tumulti

Fuori dalla prefettura ad Ajaccio uno striscione recita “Yvan martire della causa corsa”. Dopo la morte del militante indipendentista corso, Yvan Colonna, condannato all’ergastolo per l’uccisione nel 1998 del prefetto francese Claude Erignac, e aggredito da un fondamentalista islamico nella prigione di Arles, sud della Francia, il 2 marzo scorso, gli abitanti della capitale della…

A 10 anni dalla scomparsa – Con Guido Fanti nel 1975 nasceva la Padania

da La Stampa, 6 novembre 1975 L’ accordo tra Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto ed Emilia per superare la crisi è giudicato dal Presidente emi-liano “improcrastinabile”. Quest’area geografica «ha in comune un groviglio di problemi irrisolti». Alla vigilia dell’incontro Gover-no-Regioni fissato a Roma per metà novembre, Guido Fanti Presidente della Giunta dell’Emilia Romagna, rilancia con il…

E’ dal 1866 che ci prendono per i fondelli. E il Veneto ancora non è libero

di Valter Roverato – Ma vi pare che in questo paese sia proprio il popolo a decidere? Questa domanda, che i politici italioti lo sappiano, se la fa anche il cittadino, il quale è chiamato al voto, elegge il suo rappresentante, il quale, poi…. fa ciò che vuole, ed è questo che la costituzione-più-bella-del-mondo dice,…

Giustizia, funziona per i giudici ma non per noi comuni cittadini

di Tiberio Gracco –  In Italia la Giustizia funziona SOLO PER I GIUDICI, mentre, per tutti gli altri cittadini è esclusivamente una tragica presa in giro. La struttura organizzativa della giustizia italiana la si ritrova soltanto nei paesi soggetti a dittature ed in quelli del quarto mondo. Analizziamo anzitutto il significato di GIUSTIZIA . A…

Italia, Paese ancora da cui scappare. Le denuncia dei vescovi e i giovani sempre più in fuga

di Tiberio Gracco – L’Italia è un Paese che piace solo ai politici che siedono a Roma. Hanno raggiunto l’obiettivo, tutto il resto può morire. Lo si vede dai dati della disoccupazione, dalla crisi sociale, dalle riforme inesistenti, dalla burocrazia ottusa e impunita che regola questa dittatura democratica. I giovani se ne vanno. L’altro giorno…

1 2 3 39