Economia & mercati

Le piccole banche: rischi da nuove regole su default, così si allunga la pandemia

Federcasse – l’associazione nazionale delle banche di credito cooperativo e casse rurali – e le segreterie nazionali delle organizzazioni sindacali di categoria, Fabi, First/Cisl, Fisac/Cgil, Uilca, Sincra Ugl credito hanno espresso “la comune preoccupazione per gli impatti economici e sociali che si determineranno con le nuove regole europee in materia di cosiddetta ‘definizione di default’,…

Va tutto bene? Una beata…. Il Pil rimbalza e precipita al meno 10%

Il rimbalzo dell’economia italiana nel 2021 è a rischio. Il quadro generale porta a una stima della variazione del Pil per il mese di gennaio del -0,8% su dicembre, il quinto calo consecutivo, e del -10,7% sullo stesso mese del 2020, dato che pone “una seria ipoteca sull’evoluzione del primo trimestre con evidenti conseguenze sulle…

L’Università di Padova e la Cantina Colli Euganei: “Vo’ per la ricerca”. Il Veneto solidale dà esempio

Prosegue fino a Pasqua “VO’ per la ricerca” l’iniziativa solidale promossa da Cantina Colli Euganei per sostenere il lavoro dell’equipe medica del Dipartimento di Microbiologia e Microbiologia Clinica dell’Università di Padova nella lotta al Covid-19, e per promuovere il turismo nel territorio di Vo’, uno dei primi Comuni in Italia ad essere dichiarato zona rossa.…

Coerenza italica. Su ristoratori il comitato tecnico scientifico contraddice istituto superiore di sanità

“Il 30 maggio del 2020 l’Istituto Superiore di Sanita’ aveva pubblicato le regole per chi va al ristorante. Come per esempio: “segui le indicazioni per l’accesso e per i movimenti all’interno, limitando quest’ultimi il piu’ possibile; mantieni sempre il distanziamento; rispetta i percorsi obbligati per raggiungere il tavolo o il punto dove consumare; indossa sempre…

Coldiretti, catastrofe zona rossa che pagano sempre i soliti

Le misure piu’ restrittive colpiscono quasi 8 italiani su 10 (78 per cento) che risiedono nelle regioni in area arancione (Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Umbria e Valle D’Aosta) e area rossa (Lombardia e Sicilia) nella quale e’ ricompresa anche la provincia di Bolzano che si e’ pero’ autoproclamata zona gialla.…

“Andrà tutto bene” – Bankitalia: maggior calo del reddito in 20 anni

Nel primo semestre del 2020 i redditi primari pro capite a valori correnti delle famiglie si sono ridotti dell’8,8 per cento rispetto al primo semestre del 2019, una contrazione decisamente piu’ ampia di quelle registrate nelle fasi piu’ acute della crisi finanziaria (-5,2 per cento) e di quella dei debiti sovrani (-3,4 per cento). Lo…

La crisi impatta su Borsa e Spread

La crisi di governo impatta subito, in negativo, su Borsa e spread. Milano e’ l’unica piazza finanziaria d’Europa che chiude in negativo (-0,47%) e non sfrutta la notizia, migliore delle attese, del Pil tedesco sceso nel 2020 del 5% (le previsioni erano di -5,1%). Piu’ evidenti, invece, le tensioni sul mercato dei titoli di stato.…

Ma Confcommercio non ci sta a violare il Dpcm. No a riaperture il 15 gennaio

“Il settore è stremato e la situazione grave e confusa, servono subito misure aggiuntive in grado di dare certezza agli imprenditori e adeguato ristoro alle perdite imposte alle loro aziende. Fipe-Confcommercio continuerà a lavorare incessantemente per ottenerle, garantendo nel frattempo ai propri imprenditori il massimo dell’ascolto e del supporto. In forza di questo ascolto, condividiamo…

Cresce l’indice di povertà e disagio sociale ma in primavera sarà peggio

1

Il Misery Index Confcommercio di novembre 2020, che offre una valutazione macroeconomica del disagio sociale, si è attestato su un valore stimato di 21,2, in aumento di due decimi di punto su ottobre. Lo riferisce Confcommercio in una nota. “Il riacutizzarsi della pandemia e le restrizioni alla mobilità e alle attività produttive hanno prodotto un…

“Superbonus agli alberghi del 110% e prestiti a 15 anni per fare provvista di cassa

“Un albergo non è un negozio. Quando lo chiudi, se è una struttura di dimensioni medio grandi, ti costa comunque 40 mila euro tra manutenzione, vigilanza, tasse, utenze e compagnia bella”. Lo dice, intervistato dal ‘Messaggero’, il presidente di Federalberghi Bernabò Bocca secondo il quale dalla crisi del settore ricettivo “se ne esce concedendo alle…

1 2 3 183