Diamoci del Nord

Il 37% delle famiglie non riesce a fronteggiare le spese fisse. Bernardelli: Zero welfare senza autonomia

di Roberto Bernardelli  – Aumentano, nel 2022, le famiglie ‘fragili’. Secondo l’ultimo rapporto Consob sulle scelte d’investimento delle famiglie italiane, la percentuale di investitori che si riferisce di aver registrato un calo temporaneo o permanente delle proprie entrate si attesta al 23%, in aumento rispetto al 2021 (quando si attestava al 17% ). È cresciuta, poi,…

Giorgetti scopre l’autonomia… idroelettrica

“Dobbiamo difendere dalla desertificazione le nostre realtà produttive, per questo motivo anche in relazione all’entrata in vigore del nuovo trattato della tassazione dei frontalieri, il prossimo anno, credo che sia opportuno ragionare e immaginare una sorta di premio di confine da attribuire a quelle aziende e quei lavoratori che nell’arco dei 20 km dal confine…

Incredibile… Il rimedio per la mancanza di medici? Professionisti in corsia sino a 72 anni!

“Medici in pensione a 72 anni? Se l’intento è quello di colmare la carenza di personale, è una misura inefficace. Così il presidente della Fnomceo, la Federazione nazionale degli Ordini dei Medici, Filippo ANELLI, interviene nel dibattito suscitato dagli emendamenti al Milleproroghe volti a innalzare, in via temporanea, l’età pensionabile dei medici del Ssn. “Se invece l’obiettivo –…

Arriva il nodo pensioni. Il Nord paga per tutti, non ditelo mai….

 “Non sembra rispecchiare le reali condizioni socio-economiche del Paese un dato che vede quasi la metà dei pensionati italiani assistiti, del tutto o in parte dallo Stato. Così come non pare credibile che la maggior parte di queste persone non sia riuscita in 67 anni di vita a versare nemmeno quei 15/17 anni di contributo…

Prezzi, stangata da 2.369 euro a famiglia. Ma milanesi i più “bastonati”

C’è sempre chi paga di più…. L’aumento di prezzi è costato ad ogni famiglia italiana, a parità di consumi, ben 2.369 euro nel 2022, con una stangata complessiva che supera quota 61,3 miliardi di euro. Lo afferma il Codacons, commentando i dati definitivi sull’istituzione diffusa ieri dall’Istat. Un medio tasso annuo dell’8,1% si traduce infatti…

Bollette 2023, scordiamoci di vederle dimagrire

Il 2023 si prospetta un cambio importante rispetto ad un 2022 incubo per le nostre bollette. Il trend di rincari sulle bollette però sembra che debba continuare anche per il 2023, almeno per la prima parte dell’anno. Nonostante ciò si prospettano importanti cambiamenti del settore energetico in tutta Italia e Europa. Cosa andrà a cambiare?…

Zaia, impossibile varare insieme autonomia e presidenzialismo

“Questo governo ha l’occasione di scrivere la storia. Di completare finalmente una riforma in grado di rendere un Paese bellissimo e con infinite risorse, moderno come il mondo ormai richiede. Se qualcuno avesse in mente di tirare il freno d’emergenza per fermare la storia, non capirebbe che il rischio non è che si avvantaggi un…

1 2 3 86