Gli Indipendenti

Mascherina, i tanti modi per (non) portarla

di Walter Roverato -Pare che finalmente sarà tolto l’obbligo di indossare le mascherine anche all’aperto. Bene, ma l’italietta è il solito paese dei divieti e di nessuno che controlla. L’altro giorno, mattina ore 8.00, mi sono dilettato a contare le persone che incontravo nel mio tragitto per andare al lavoro (non più di un quarto…

La Repubblica (in festa) e il breviario di Assago, ingombrante

di GIANFRANCO MIGLIO* Il mio distacco dal segretario si avviò, nel 1993, all’epoca in cui dovemmo tutti constatare la sua incapacità a dominare la vicenda del contributo finanziario riscosso dai Ferruzzi. Ancora una volta egli si impigliò in un groviglio di menzogne rocambolesche che non attenuarono, anzi accrebbero, lo sconcerto dei seguaci. Ma soprattutto si…

Come sono lontani i tempi in cui il Capitano prometteva l’autonomia

Oggi ripasso. Ve le ricordate le quattro letterine ad altrettanti quotidiani locali lombardi  che Capitan Salvini inviò alle testate giusto un anno e mezzo fa? Ci teneva a premurarsi di dire a Provincia di Como, Giornale di Brescia, Provincia di Cremona ed Eco di Bergamo, che avrebbe dato “immediata concretezza agli impegni assunti in campagna…

Nicola Sturgeon, leader del Partito nazionale scozzese, rieletta in Parlamento

Nicola Sturgeon, leader del Partito nazionale scozzese, e’ stata formalmente rieletta in Parlamento, per la carica di primo ministro. Lo riporta l’emittente “Bbc”, specificando che il partito laburista e i verdi si sono astenuti dal voto. La nomina di Sturgeon verra’ ora sottoposta alla regina Elisabetta per l’approvazione e Sturgeon prestera’ giuramento domani. “Il ruolo…

Tutto fermo. La ripresa un miraggio, Roma è un tunnel. Chi paga di più sono gli autonomi

“Nessuna speranza di recuperare nel corso del 2021 i consumi persi lo scorso anno a causa del Covid, con la strada per tornare ai livelli pre-crisi ancora lunga e lastricata di ostacoli”. Lo afferma il Codacons, commentando il rapporto Confcommercio-Censis sull’impatto della pandemia. “Il 2021”, commenta il presidente dell’associazione, Carlo Rienzi, “doveva essere l’anno della…

Catalogna, non c’è accordo. Si rischiano nuove elezioni

Incertezza sul futuro del governo regionale della Catalogna, segnalano i media spagnoli: i partiti hanno tempo fino al 26 maggio per trovare un accordo su una maggioranza ed evitare di tornare al voto dopo le elezioni dello scorso febbraio, ma la trattativa tra le due formazioni con piu’ opzioni di formarla, gli indipendentisti di Esquerra Republicana…

Sturgeon in tv frena: referendum ma con approvazione di Westminster

In un dibattito televisivo pre elettorale andato in onda nella serata di martedì scorso, la prima ministra scozzese e leader del partito Snp, Nicola Sturgeon, ha negato che potrebbe essere convocato un secondo referendum sull’indipendenza anche senza l’approvazione di Londra, nel caso il partito vincesse le elezioni di domani giovedi’ 6 maggio. Sturgeon stava rispondendo…

Per fortuna la Milano spagnola non si vede. Peccato quella Mitteleuropea ci sia a malapena…

di ROMANO BRACALINI – Porta Romana venne fatta costruire dal governatore spagnolo don Ferdinando Velasco nel 1598 per celebrare le nozze tra Margherita d’Austria con Filippo II di Spagna, duca di Milano. Eravamo in piena controriforma. Cosa resta del lungo dominio spagnolo a Milano? Per fortuna ben poca cosa. Dove sorgevano le mura che collegavano le porte venivano…

Federdistribuzione, puniti fino all’ultimo chiudendo i centri commerciali nel week end

Permettere a tutti i punti vendita presenti in centri, parchi e gallerie commerciali di riprendere la completa attività, ripristinando l’apertura anche nei fine settimana, nel rispetto dei protocolli di sicurezza. Questa la richiesta unanime delle associazioni del commercio, ANCC-Coop, ANCD-Conad, Confcommercio, Confimprese, CNCC–Consiglio Nazionale dei Centri Commerciali e Federdistribuzione posta all’attenzione del Governo in vista della definizione…

Le Regioni chiedono riapertura per tutti dal 26 aprile

Consentire, nel rispetto dei protocolli di sicurezza, i servizi di ristorazione sia al chiuso che all’aperto, senza distinzione di trattamento in base agli orari di somministrazione, la proroga del coprifuoco dalle 22 alle 23, la ripresa delle attivita’ individuali in palestra al chiuso e in piscine all’aperto, gia’ a partire dal 26 aprile”. Sono queste…

1 2 3 171