Zaia, via catalana modello giuridico per il Veneto

di REDAZIONEveneto zaia

“Con la vittoria del movimento indipendentista in Catalogna Artur Mas ha ora una doppia responsabilità: verso i Catalani che hanno dato un segnale preciso, ma anche verso tutti gli altri movimenti indipendentisti d’Europa, perché se si fallisce in Catalogna, si fallisce ovunque”. Con queste parole, il Presidente del Veneto Luca Zaia commenta l’esito del voto in Catalogna. “La via giuridica indicata da Mas e dalla Catalogna – conclude Zaia – può sicuramente essere utile anche al Veneto”.

Il premier spagnolo Mariano Rajoy ha reagito intanto  alle elezioni catalane vinte dagli indipendentisti affermando di essere “disposto ad ascoltare ed a parlare” con il presidente secessionista Artur Mas, ma solo “dentro la legge”, escludendo di discutere “dell’unità della Spagna e della sovranità nazionale”.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

300 Lombardi: nessuna scorciatoia pseudoautonomista per arrivare all'indipendenza come Barcellona

Articolo successivo

Le banche non fanno credito. Cresce l'usura alle imprese