/

Washington Post: Italia incosciente, ventre molle immigrazione. E il papa ci mette del suo

1103147 STAZIONE CENTRALEdi IRENE FRANCESCONI GALLI

“Italy opens a back door”, scrive il il Washington Post. In altre parole, Italia stato aperto e svaccato verso l’immigrazione, con il beneplacito vaticano. Il papa infatti sprona una delle politiche più solidaristiche d’accoglienza di tutta Europa.

Lo Stato italiano mette in atto una politica tipica di “una nazione che, spronata dalle parole di Papa Francesco, ha adottato una delle politiche più progressiste al mondo in materia di immigrazione”. Italia quindi “lassista” Una politica che i critici definiscono “lassista” e che solleva preoccupazioni anche sul fronte dell’arrivo sul suolo europeo di criminali e terroristi.

“L’Europa – scrive ancora il Wp – sta affrontando le conseguenze di conflitti sempre più grandi che provocano un’ondata di migranti senza precedenti da Siria, Iraq, Libia, Repubblica Centrafricana, Sud Sudan, Ucraina”. E al “ground zero” c’è l’Italia, “la più grande porta di ingresso dei migranti in Europa”, tanto che si contano  119.839 persone arrivate sulle sue coste da inizio 2014, scrive il Wp, ovvero il doppio rispetto allo swcorso anno.

Ma c’è anche dello stupore perché una volta, si legge sul quotidiano, l’Italia respingeva i migranti clandestini. Poi è arrivato Mare nostrum e la musica è cambiata. “Strategia molto più tollerante inaugurata con la strage dei 500 migranti morti a Lampedusa e dopo la visita del papa sull’isola”.

E così, “il governo italiano spende oltre 12 milioni di dollari al mese per intercettare i barconi di migranti e per le operazioni di salvataggio dei fuggitivi, che vengono poi sistemati in centri di accoglienza”. Bingo.

Print Friendly, PDF & Email

6 Comments

  1. grazie progressisti -grazie illusi buonisti dei miei c…….-e grazie al popolo bue italiano che aprirà gli occhi troppo tardi . ma io non ci sto e se riesco vado fuori dalle palle alla svelta.

  2. per il 2014 se continua questo trend con una media di 1000 invasori al giorno per 365 giorni fanno in un’anno circa 300000 clandestini ,poi bisogna considerare i ricongiungimenti famigliari quindi arriveremo a un milione, siamo in mano a dei pazzi maledetti !ma quello che è peggio che li lasciamo fare.

  3. Visto la decadenza del Cristianesimo, il Papa pensa che tutti gli affamati che scappano dell’Africa e dal Medio Oriente, diventeranno Cristiani e molti si faranno Suore e Preti.
    Anthony Ceresa.

  4. Masochismo Italico. Venghino siori venghino !!!
    Quà ce nè per tutti , belli o butti , morti di fame o sceicchi un posto non lo si rifiuta a nessuno !!!
    Tanto a pagare ci sarà sempre un pantalone nordista !
    Beata la Scozia, che almeno viene lasciata libera di decidere la propria sorte.
    Saluti un pò più inc…..i del solito da Aldo

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Legge Delrio, come nel 1859: vota lo 0,5 della popolazione

Articolo successivo

Scozia, Catalogna, terremoto in Europa. Ma è Diada anche a Milano