Visto che il Parlamento è fermo, perché non mettiamo gli onorevoli in cassa integrazione? O sono diversi dai comuni mortali?

PARLAMENTOdi BENEDETTA BAIOCCHI – Altro che populismo, battaglie anti-casta e proteste al seguito. Perché, molto banalmente, se una attività aziendale è ferma per inattività, i dipendenti sono messi in cassa integrazione, mentre i parlamentari eletti e dopo due mesi a spasso a fare altro, percepiscono stipendio pieno? Perché sono diversi da noi, evidentemente. Noi siamo sudditi, e loro sovrani assoluti.

Print Friendly, PDF & Email

1 Comment

  1. Bravo…
    Io scrivevo, mi scusino i miei lettori se replico a josa, che nella regola della CUCCAGNA vi e’ appunto, la regola per ottenere la giustizia sociale. Perche’ tale e’, LA CUCCAGNA.
    Poi scrivevo: perche’ un laureato deve guadagnare di piu’ di un analfabeta (Carlo Magno) se quest’ultimo fatica da matti (minatori e ecc.)..?
    Perche’ deve essere dovuto al tizio, solo perche’ ha il pezzo di carta in tasca..?
    Allora la vedo cosi’: uno parte la mattina va in negozio compra un pacco di carta e si fa pagare in base al suo peso, di carta, e non su quello che ha fatto o prodotto..?
    Vien da questo andazzo che l’INGIUSTIZIA SOCIALE sara’ sempre presente.
    Pero’ e che strano: mai un intellighente a dire che i teorici se non producono idee giuste sono un COSTO NOTEVOLE..?
    Beh, farebbero parte della banda dei quattro e al punto 4.
    Quindi..?
    Mi fermo se no Robespierre torna e rifa’ la sua rivoluzione… ma fu preceduto da un certo Oliver… che fa rima con Gulliver… il gigante o il nano… a seconda dei punti di vista.
    Pero’, mai nessuno che dica: NELL’ODISSEA VI E’ LA CHIAVE DELLA NOSTRA LIBERTA’ E SOVRANITA’.
    Non la sanno… sebbene stracolmi di carta, gia’, ma igienica come quella piu’ bella del mondooo..!

    PREGHIAMO…

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Se gli elvetici gettano il sacco della spazzatura oltreconfine. Inchiesta di TVSvizzera.it

Articolo successivo

Salvini smetterà i panni di Lucignolo nel Paese dei Balocchi?