/

Veneto, manca una settimana al plebiscito digitale. Come si vota?

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

In questi primi 6 giorni di apertura della piattaforma si sono già procurate il codice di voto decine di migliaia persone, con una curva di crescita che porterà alla preregistrazione di circa 500.000 persone col solo passaparola sui social network, cui si aggiungeranno tutti i veneti che riceveranno la lettera a casa e che utilizzeranno il codice di voto in esse contenuto. L’esercizio dell’indipendenza è iniziato e sarà consacrato dalla sovranità popolare che emergerà dal 16 al 21 marzo.

Come si vota il referendum digitale? Il Referendum di indipendenza del 16-21 marzo si voterà via internet dal sito www.plebiscito.eu, al telefonoallo 0423 40 20 16 e attraverso i seggi predisposti nel territorio che stanno crescendo di giorno in giorno di numero: http://plebiscito.eu/public/trova-seggio/. Per aggiungerne di nuovi, compilare il modulo che si trova in http://plebiscito.eu/public/entra-nella-squadra/apri-un-seggio.

Per votare sarà necessario utilizzare il proprio codice personale. In questa settimana sono in distribuzione circa 4 milioni di lettere che lo riportano (a tal proposito i volontari che fossero disponibili per aiutarci nella distribuzione, possono contattarci da http://plebiscito.eu/public/entra-nella-squadra).

Il codice sarà recuperabile anche via internet (http://plebiscito.eu/public/registration/without-code), o attraverso il call center chiamando un operatore dalle 9 alle 18 al numero 0423 40 22 22. Oltre a rispondere al quesito “Vuoi che il Veneto diventi una Repubblica Federale indipendente e sovrana? SI o NO”, ogni cittadino potrà indicare una preferenza per l’elezione di una Delegazione di dieci cittadini veneti chiamati a rendere esecutivo il risultato del referendum.

Ufficio stampa – Plebiscito.eu

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Abolire il denaro non si può! E tantomeno si deve

Articolo successivo

Referendum Veneto: ora il Consiglio regionale "deve" votare