Veneto in Brasile e in patria, con Beggiato a Resana giovedì 29 ottobre

Print Friendly, PDF & Email

3 Comments

  1. ONORE AL MERITO PER LA MIAZZO E BEGGIATO, ma ……..
    oltre a scrive libri illuminanti e meritori ci possiamo impegnare di più per ottenere la nostra indipendenza ???, magari preparando le carte, le testimonianze etc… per denunciare l’italia e la francia
    su come si arrivò a non far votare i Veneti per la loro autodeterminazione invece di effettuare un plebiscito sotto controllo internazionale e non sotto l’esercito italico di allora e con voto palese….dato le schede bianche con il SI e le nere con il NO ?????
    Inoltre, perché tutti i gruppi indipendentisti veneti non si uniscono una volta tanto ??
    I vari caporioni o senza voler offendere i vari promotori lo capiscono che l’unione fa la forza???!
    Il Veneto deve essere il primo, poi potrà seguire anche la Lombardia se lo vorrà, ma il battistrada siamo e dobbiamo essere noi Veneti perché abbiamo motivi, carte e storia a nostro favore.
    WSM

  2. I Veneti che vivono nello Stato di Rio Grande Do Sul e Santa Caterina in Brasile sono i veri discendenti dei Veneti del Lombardo-Veneto e della Serenissima. Con i Veneti di casa nostra rimane in comune ben poco.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

In politica le figurine che fanno le figuracce

Articolo successivo

Pedaggio Pedemontana: 62 centesimi per 2-3 km. Ma una volta la Lega non era contro la tassa sui pendolari lombardi?