TOSI. BASTA CON LA SECESSIONE, A MENO DI UNA GUERRA CIVILE

di REDAZIONE

E’ il grande vincitore in casa Lega, dove il resto del panorama elettorale è stato di debacle. Flavio Tosi, intervistato da Repubblica, ribadisce un concetto che non gli è nuovo: basta parlare di secessione, qualcuno dovrebbe spiegare come si ottiene a meno di non propugnare la guerra civile. Poi annuncia che si candiderà alla guida della Lega Veneta, dove il suo grande avversario sarà l’on. Massimo Bitonci, bossiano di ferro, quello che l’ha accusato di sbaciucchiare troppo il tricolore.

Clicca sotto per leggere l’intervista:

INTERVISTA FLAVIO TOSI

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

AFRICA, TERRA DI CONQUISTA ECONOMICA PER I CINESI

Articolo successivo

9 MAGGIO 1997, I SERENISSIMI SALIVANO SUL CAMPANILE