Tim, se hai la vecchia linea raddoppiano i costi. Ma l’Authority guarda e approva?

TELEFONO SPIARaddoppiano i costi delle chiamate da casa per i clienti Tim (il nuovo marchio Telecom che copre anche il fisso): stando a un annuncio pubblicato sui principali quotidiani, dal primo aprile il prezzo delle chiamate a consumo verso i telefoni fissi e i cellulari nazionali dell’offerta Voce e della linea Isdn (in sostanza coloro che hanno solo la vecchia linea telefonica di base e non hanno quindi aderito alle offerte a forfait) aumenterà da 10 a 20 cent al minuto e sarà anche previsto uno scatto alla risposta pari a 20 cent.

Domanda: lo sanno i clienti? E l’Authority o Mister prezzi o tutti questi organismi che sono pagati per vigilare, approvano il raddoppio?

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Intercettare è umano, perseverare è Obama

Articolo successivo

Solo uno Stato feroce poteva tassare i disabili. Caro Renzi, le disgrazie non fanno reddito