TENERIFE, “EL CARNAVAL” CHE PROFUMA D’AUTONOMIA

di REDAZIONE

Un arcipelago ai confini dell’Europa, dal fortissimo senso autonomista ed indipendentista.

Il Carnevale di Tenerife è molto rinomato e spesso paragonato al più famoso di Rio de Janeiro. Vengono organizzate sfilate, concerti, feste e celebrazioni in tutte le località dell’isola, ma gli appuntamenti più blasonati sono quelli che si svolgono a Santa Cruz de Tenerife e Puerto de la Cruz.

Per il 2012 il calendario delle manifestazioni del Carnevale di Santa Cruz de Tenerife ha organizzato iniziative e festeggiamenti dal 26 Gennaio al 22 di Febbraio. Il programma prevede sfilate di carri allegorici, spettacolo di danze folcloristiche, concerti di musica locale e sudamericana. Gli appuntamenti arriveranno al loro culmine il 9 Febbraio con l’elezione della regina del carnevale sino a giungere alla tradizionale cavalcata.

Come di consueto avrà luogo il prestigioso concorso delle scuole di samba rappresentati dai loro ballerini che animeranno e coloreranno le vie della città accompagnati da maschere e carri allegorici.Il carnevale di Santa Cruz si concluderà il 21 Febbraio con “L’Entierro de la Sardina”.

Print Friendly, PDF & Email

2 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

PROLOMBARDIA, GAZEBO INFORMATIVO A DESIO

Articolo successivo

WULFF SI DIMETTE PER UN FAVORE. E IN ITALIA?