TADIC, NON RICONOSCERO’ MAI L’INDIPENDENZA DEL KOSOVO

Il presidente serbo Boris Tadic ha preso parte ieri alla celebrazione della liturgia del Natale ortodosso nel monastero della chiesa serba di Visoki Decani, in Kosovo. Tadic, raggiunto al monastero non lontano da Pec dal capo di Eulex Xavier de Marnhac e dal comandante Kfor Erhard Drews, ha ribadito in questa occasione “che non riconoscera’ mai l’indipendenza del Kosovo”. Alla domanda dei giornalisti all’interno del monastero sulla possibilita’ di un riconoscimento dell’indipendenza di Pristina, ha detto: “conoscete la mia risposta. E’ breve e chiara. Mai”, riferisce l’emittente B92.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

SIAMO TUTTI "TELEJATO"

Articolo successivo

LEGA: TERREMOTO A CREMA PER LA GESTIONE ACQUA