Sud Tirolo: lunedì parte il referendum per l’autodeterminazione

di REDAZIONE

Sudtirolo, inizia la prima fase del referendum sull’autodeterminazione 2013. Da lunedì 2 settembre 400.000 sudtirolesi potranno votare sull’autodeterminazione.  Per lanciare l’iniziativa il movimento SÜD-TIROLER FREIHEIT organizza una colazione stampa / conferenza stampa, che avrà luogo proprio lunedì 2 settembre dalle ore 9.30 presso l’Albergo Luna a Bolzano, Via Piave, 15. Il tema? Dopo un anno di preparazioni, il 2 settembre inizia il referendum provinciale della SÜD-TIROLER FREIHEIT. I 400.000 sudtirolesi avranno la possibilità di decidere se il Sud-Tirolo dovrà restare parte dell’Italia oppure no. Durante la colazione stampa verranno spiegate in dettaglio le varie fasi e la possibilità di votazione del referendum e verrà mostrato il voto online al computer.

La conferenza stampa prevede l’introduzione da parte della consigliera provinciale Eva Klotz, quidi la presentazione dei dettagli della votazione da parte del consigliere provinciale Sven Knoll  e infine dimostrazione del voto da parte del portavoce del referendum, Bernhard Zimmerhofer.  Alla conferenza stampa interverrà anche Werner Thaler.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

L'Indipendenza, avviso ai naviganti: agosto sta per finire...

Articolo successivo

Riforme elettorali, i grillini e Grillo calato dall'alto