ECCO LE SPESE DELLO STATO PER ABITANTE: REGIONE PER REGIONE

di OSSERVATORE PADANO

Cos’è la la rubrica silenziosa? La statistica è una scienza fatta di dati e cifre che quasi sempre non necessitano di commenti. In questa rubrica, i commenti vi verranno spontanei, confrontando tabelle e immagini.

L’Indipendenza pubblica i dati di indagini scelte casualmente fra quelle disponibili e le visualizza sulla carta della penisola italica. Una tavola evidenzia i dati per regioni o province, un’altra li attribuisce alle aree omogenee e identitarie: Padania, Etruria (Toscana, Umbria e Marche), Lazio, Meridione, Sardegna e Sicilia. Brevi commenti sono riservati solo in caso di evidenti anomalie.

Spese dello Stato nelle regioni

Somma spesa dallo Stato per abitante per regione, percentuale di quanto speso complessivamente sul Pil regionale

Fonte: Ragioneria Generale dello Stato, 2010

  Spesa per abitante, in Euro Percentuale sul Pil regionale
Lombardia

8.203

24,4

Veneto

7.578

24,8

Emilia-Romagna

8.753

27,0

Marche

8.111

30,4

Toscana

8.800

30,6

Piemonte

9.038

31,5

Abruzzo

8.193

37,3

Liguria

10.358

38,2

Umbria

9.425

38,5

Friuli

11.387

38,7

Lazio

12.264

40,0

Campania

7.578

44,9

Puglia

7.906

45,1

Trentino-SudTirolo

15.224

46,6

Basilicata

9.111

48,1

Molise

9.816

48,5

Sardegna

10.292

50,4

Valdaosta

17.479

51,7

Calabria

9.011

53,0

Sicilia

9.393

53,9

 

PADANIA

8.886

28,4

ETRURIA (Toscana, Umbria, Marche)

8.716

31,7

MERIDIONE (Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria)

8.047

45,6

ITALIA

9.070

34,5

 CLICCA SULLE IMMAGINI PER INGRANDIRLE

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

L'EUROPA VERSO UNA INEVITABILE ISLAMIZZAZIONE?

Articolo successivo

LEGA: SFRATTARE FORMIGONI PER FAR POSTO A GIBELLI