Sicilia: il Frunti Nazziunali appoggia la protesta dei Forconi

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Gli Indipendentisti di lu Frunti Nazziunali Sicilianu rinnovano la loro solidarietà e la loro partecipazione alla manifestazione dei FORCONI, in corso a Messina e a Villa San Giovanni, a difesa dei diritti e degli interessi fondamentali del Popolo Siciliano.

L’FNS ribadisce, altresì, il proprio “NO” al FISCO STROZZINO (che spesso, – sempre più spesso, – rischia di diventare “FISCO ASSASSINO”).

Solidarietà ai FORCONI anche nella protesta contro la pioggia di TASSE, contro l’IMU, contro le RAPINE FISCALI e contro la politica che affama il Popolo Siciliano e ne impedisce lo sviluppo auto-propulsivo.

Sì alla lotta contro la MAFIA, contro i CORROTTI, contro gli INCAPACI, contro le SPESE FOLLI della POLITICA, contro le LOTTIZZAZIONI, contro il VOTO DI SCAMBIO. E, soprattutto, contro la GLOBALIZZAZIONE SELVAGGIA che piace tanto ai FINANZIERI D’ASSALTO! Siano o no nella maggioranza governativa.

Sì alla lotta per la RINASCITA, per il PROGRESSO, per la PIENA OCCUPAZIONE e per il RISPETTO della DIGNITA’ del POPOLO SICILIANO.

Per il Direttivo FNS: Kurrahu MIRTO, Pippu SCIANO’, Giovanni BASILE, Mimmu DAGNA , Lia D’ANTONI, Karru MANGANO.

 

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Ecco il piano di crescita immediata pensato da Mario Monti

Articolo successivo

L'Euro si disintegra o l'Eurozona diventerà una grande Italia?