Kosovo, aggredito un pullman di bambini serbi

di REDAZIONE

Uno scuolabus con a bordo bambini serbi e’ stato presso a sassate oggi nel nord del Kosovo. Come ha riferito una fonte dell’Ufficio governativo serbo per il Kosovo, l’incidente e’ avvenuto lungo la strada fra Kosovska Mitrovica e Suvi Do, all’altezza del villaggio albanese di Muadjere.

Si tratta, ha sottolineato la fonte, del terzo episodio di violenza xenofoba contro bambini serbi negli ultimi dieci giorni nel nord del Kosovo. Ieri un piccolo di nove anni era stato picchiato mentre andava a scuola, e una settimana fa due bambini serbi erano rimasti feriti nell’esplosione di un ordigno esplosivo lanciato contro casa loro.

Le autorita’ di Belgrado hanno rinnovato la richiesta alle organizzazioni internazionali presenti in Kosovo (Eulex, Kfor, Osce) a individuare e punire i responsabili di queste azioni.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Giannino: chi sbaglia paga. E lascia la guida del movimento

Articolo successivo

Calderoli: sto bene, mai stato così contento di smentire una bufala