#Senzasconti, Redolfi, Rubagotti e Sebastiani ad Antenna 3

bernardelli tv#SENZA SCONTI, puntata 205. Questo martedì sera con Roberto Bernardelli ad Antenna 3 ci sono Gianni Rubagotti ed Eros Sebastiani. Per intervenire come al solito inn diretta dalle 22,30 alle 23,30 il telefono è: 02 32 00 46 240.

Davide REDOLFI          
Davide Redolfi, giovane “secessionista convinto” è docente in un centro di formazione professionale a Milano e frequenta l’Università di Bergamo, facoltà di “Scienze dell’Educazione”. Il suo impegno politico nasce nel 2008: dopo anni all’interno della Lega Nord PER L’INDIPENDENZA DELLA PADANIA, ha scelto di mettere tutta la sua passione e il suo impegno all’interno della Confederazione Grande Nord, dove è responsabile per la provincia di Monza e Brianza e Segretario Vicario per la Lombardia.
 
Gianni RUBAGOTTI 
Gianni Rubagotti è nato a Milano nel 1973. Da semplice militante radicale, nel 2016 si ritrova ad essere “il solo militante del Partito Radicale in tutta la Lombardia (tranne Cremona)”, dopo che molti esponenti storici del partito seguirono Emma Bonino “in altre avventure”.        
Contribuisce poi al raggiungimento dei 3000 iscritti salvando il Partito di Pannella.
Oltre alle iniziative sulle carceri e la giustizia, il suo Partito promuove una campagna per la coltivazione della cannabis terapeutica.

Eros SEBASTIANI   
Eros Sebastiani è nato a Mendrisio, Svizzera, il 3-6-1972. È diplomato Elettricista Radio-Tv e Telecomunicazioni: ha dapprima lavorato come tecnico elettronico, in seguito è stato Responsabile Controllo Qualità e Vice Responsabile di Produzione per diverse società svizzere.
Ha svolto anche l’attività di broker assicurativo e finanziario e quella di venditore di apparecchi elettronici al dettaglio.
È stato fondatore e presidente dell’Associazione Frontalieri Ticino, attualmente ne è vice presidente. Con questa Associazione è riuscito a bloccare la tassazione italiana per i Frontalieri (la “doppia tassazione”) e la tassa sulla salute ai lavoratori frontalieri (dal “Decreto Lorenzin”).

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

#Senzasconti, Negri, Poloni e Procaccini ad Antenna3

Articolo successivo

In Padania evoluzione politica in corso...