Salvini dal Monviso: io sto con don Angelo, il parrocco che non ha aperto la canonica ai migranti

di REDAZIONEEuropee: Salvini, voto a Pd o Fi è la stessa cosa

Un post sul suo profilo Facebook e una frase telegrafica: “Io sto con Don Angelo!”. Lo ha scritto Matteo Salvini, leader della Lega Nord. Un commento che in poche ore ha raccolto oltre 22.0000 “mi piace”, ma quasi quattromila condivisioni a proposito del caso di don Angelo Chizzolini, il parroco di Onzo, che si e’ rifiutato utilizzare la canonica per ospitare i profughi e che sta generando anche qualche malumore tra i parrocchiani, che chiedono a gran voce un intervento della Diocesi di Albenga.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Il muro del buon senso. Il cardinale di Bologna: non accogliere tutti, solo chi è identificato

Articolo successivo

300 Lombardi: svegliarsi dal torpore politico. La Catalogna ci indica la strada