Salvini: alle Europee simbolo della Lega in tutta Italia, isole comprese

di REDAZIONE

In vista delle elezioni Europee «il simbolo della Lega Nord sarà in tutta Italia, isole comprese, a partire dalla Sicilia. Questa Europa non ci piace. Sta ammazzando l’agricoltura, il commercio, il turismo, la Sicilia ne sa qualcosa e gli accordi con Marocco stanno massacrando l’agricoltura dell’Isola». Lo ha affermato il segretario della Lega, Matteo Salvini, parlando con i giornalisti a margine di un incontro nel catanese. «Pensiamo quindi che un’altra Europa sia possibile senza euro -aggiunge- con monete nazionali che riportino il potere di acquisto, gli stipendi e le pensioni». «Vogliamo, insomma, decidere noi e credo che Lombardia e Sicilia, da questo punto di vista – conclude Salvini- siano molto simili. Saremo quindi presenti in tutta Italia nel nome dell’autonomia».

Che il Carroccio sia alla “disperata” ricerca di tutti i voti possibili per agguantare il 4%, per la prima volta sbarramento inserito alle Europee, è comprensibile. E tuttavia la strada della discesa verso il Mezzogiorno ricorda altri tentativi del passato che sono stati in gran parte fallimentari, nonostante gli sforzi e le risorse impiegate. Tra l’altro non va dimenticato, durante la direzione Paragone, anche il progetto di esportare il giornale del movimento, la Padania, anche a Sud che si risolse in un bagno di sangue, poi destinato ad accelerare la crisi in cui è piombato il quotidiano leghista negli ultimi anni.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Piemonte, spese pazze: tre cittadini contro l'archiviazione della Bresso

Articolo successivo

Lega, Cota molla la segreteria... per una cadrega in Europa