SCOZIA: A MAGGIO INIZIA CAMPAGNA PER REFERENDUM INDIPENDENTISTA

di REDAZIONE

La campagna per il «sì» al referendum sull’indipendenza della Scozia partirà dopo le elezioni locali a maggio.

Lo ha annunciato ieri il primo ministro del governo scozzese, Alex Salmond, sottolineando che il suo Partito Nazionale Scozzese (Snp) è fiducioso nella vittoria alla consultazione prevista per l’autunno 2014.

Salmond ha aggiunto che se la Scozia indipendente manterrà la sterlina come moneta, allora stringerà un patto di stabilità fiscale con la Gran Bretagna. Ieri il primo ministro David Cameron è intervenuto alla conferenza di primavera del suo partito conservatore, promettendo di battersi per mantenere unita la Gran Bretagna.

Venerdì sia il leader laburista Ed Miliband che quello liberaldemocratico Nick Clegg si sono scagliati contro la secessione di Edimburgo in discorsi alle convenzioni scozzesi del loro partito.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

LA CINA ASSORBE LA META' DELLE RISORSE MONDIALI

Articolo successivo

ALEKSANDR SOLžENICYN E IL SENSO DEL SACRO