Sala, un colpo alla botte e uno al cerchio: Sì a vaccino per statali, no per baristi e ristoratori

“L’obbligo vaccinale sui funzionari pubblici probabilmente ha senso, su bar e ristoranti non credo che sia necessario”. Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, parlando con i giornalisti a margine della presentazione ieri di Milano Art Week. “Se cadiamo nella tentazione che ognuno esprime la sua opinione sul singolo dettaglio non ne usciamo piu’. Confermo che sono sempre stato a favore della vaccinazione e del green pass in linea generale, poi lascio fare al Governo il suo mestiere”, ha aggiunto Sala ai giornalisti che gli hanno chiesto la sua opinione sull’obbligo vaccinale per funzionari pubblici e dipendenti di bar e ristoranti.

Un colpo alla botte e uno al cerchio.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

MACROREGIONI - Bernardelli: Non si cambia ogni volta la legge elettorale, si cambia lo Stato

Articolo successivo

I pediatri: a scuola con il doppio turno, meglio dei divieti