Russia, assoldati i cosacchi contro l’immigrazione islamica

di REDAZIONE

Cosacchi per svolgere i compiti che la polizia non è autorizzata a fare, per contrastare la presenza di immigrati islamici e prevenire ”inevitabili” conflitti interetnici. Con queste motivazioni, il governatore putiniano della regione meridionale russa di Krasnodar, Alexandr Tkachev ha iniziato ad assoldare i discendenti dei soldati irregolari che difesero le frontiere per gli zar: da settembre, mille cosacchi saranno inseriti sul libro paga della sua amministrazione, ha detto in un criticatissimo discorso pronunciato di fronte ai suoi funzionari di polizia.

”Quello che voi non potete fare, possono farlo i cosacchi. Non abbiamo altri mezzi per instaurare l’ordine, chiederemo documenti e attueremo le politiche contro l’immigrazione. Non possono arrivare qui e fare quello che vogliono, avviare imprese di dubbia natura. Devono capire che è meglio non venire nel Kuban (la regione che prende il nome dal fiume, una delle zone in cui si sono insediati i cosacchi, ndr)”, ha detto senza nascondersi, anzi, denunciando come non ci sia già più filtro della regione di Stavropol fra il turbolento Caucaso del Nord e Krasnodar e la Russia centrale. I cittadini di etnia russa ”hanno già iniziato a sentirsi a disagio, e ”anno dopo anno perdono il loro ruolo nella societa”’ ha detto. ”Pensavamo di avere tempo, che reggesse il filtro di Stavropol. Ma non è cosi’: saremo i prossimi”.

‘Chi risponderà quando sarà versato il primo sangue, quando inizieranno i conflitti interetnici? Presto o tardi, questo accadra”’, ha aggiunto citando, male confondendo serbi e croati, l’esempio del Kosovo. Era stato proprio Tkachev, attraverso cui passa una fetta consistente dei fondi straordinari destinati all’organizzazione delle olimpiadi invernali di Soci del 2014, ad assicurare sostegno, uniformi e status ufficiale ai cosacchi che il mese scorso sono anche stati dispiegati nelle zone colpite dalle alluvioni in cui sono morte 171 persone per il mancato allarme diffuso dalle autorita’ al corrente delle previsioni meteo.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Italia, un Paese nel tunnel. I ristoranti non sono più pieni!!!

Articolo successivo

Le 17 dichiarazioni di secessione di Bossi. Viva l'Italia unita