Renzi esordisce all’italiana: “Va bene aumentare le tasse”!

di REDAZIONE

“Io sono d’accordo sull’aumento della tassazione delle rendite finanziarie e sara’ uno degli argomenti del jobs act”. Lo ha detto Matteo Renzi a Otto e Mezzo. Questo “a condizione che non alimentiamo ancora la spesa del grande moloch pubblico, ha chiarito, ma che con le risorse “andiamo a ridurre l’Irap”.

Renzi ha assicurato che il partito non si dividera’: “Il Pd non si divide perche’ la legittimazione su questi temi non sta in testa a Matteo Renzi, ma era nel programma per le primarie: sul lavoro la discussione di aumentare la tassazione sulle transazioni finanziarie e abbassarle sul lavoro era nel programma. Quindi andiamo avanti”. Quanto alla web tax, ha chiarito: “Non cambio idea sulla base del Financial Times, sono contrario alla formulazione della web tax”.

Lo ha detto Matteo Renzi a Otto e mezzo. “La tassa che e’ stata proposta in Italia e’ una barzelletta perche’ viene immediatamente aperta una procedura d’infrazione, questo tema deve essere affrontato in Europa”, ha sottolineato il segretario del Pd. “C’e’ il semestre europeo che sara’ presieduto da Letta, portiamo li’ la discussione”, ha spiegato.

Print Friendly, PDF & Email

3 Comments

Rispondi a lory Annulla risposta

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Rivolta 9 dicembre, Chiavegato: "Noi combattiamo ancora questo Stato"

Articolo successivo

Povera Italia, 7 cittadini su 10 temono di perdere il lavoro nel 2014