Regione Lombardia, un evento per ricordare Mazzarella

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

“Domenica 2 marzo Regione Lombardia aprirà nuovamente le porte ai Milanesi e a tutti i Lombardi, per rendere un omaggio alla storia culturale di Milano, proprio nel giorno in cui il grande Piero Mazzarella avrebbe festeggiato il suo ottantaseiesimo compleanno”. Così l’assessore alle Culture, Identità e Autonomie di Regione Lombardia Cristina Cappellini annuncia il prossimo evento celebrativo, che si terrà domenica 2 marzo presso l’Auditorium ‘Testori’ di Palazzo Lombardia.

“Il programma – ha spiegato l’assessore – è quasi pronto e sono felice che diverse personalità della scena culturale milanese e lombarda abbiano aderito con entusiasmo. Sono sicura che l’evento sarà molto apprezzato dai cittadini”.  I dettagli della serata saranno resi noti nei prossimi giorni, ma l’assessore ha comunque voluto anticipare una “presenza straordinaria, ossia quella di Valentina Cortese, che – ha detto Cristina Cappellini – darà voce, insieme a Antonio Zanoletti, a ‘Gli angeli dello sterminio’ di Testori”. “Di fatto – ha concluso l’esponente della Giunta Maroni – saranno la prosa, la poesia e il teatro milanese i protagonisti di una serata che non mancherà di regalare ricordi ed emozioni”.

Responsabile comunicazione – Assessore alle Culture, Identità e Autonomie di Regione Lombardia Palazzo Lombardia

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Tangenti promesse, archiviato il caso per Davide Boni

Articolo successivo

Referendum Veneto: raccolta firme della Lega in 3-400 piazze