Quell’inutile sarcasmo del Sud che non si preoccupa degli sprechi sanitari

di Riccardo Pozzi – Michele Mirabella, in una delle tante trasmissioni virali della RAI , ha gettato la sua consueta maschera di elegante intellettuale del sud, commentando con sarcastica sorpresa che i focolai di coronavirus siano scoppiati nel norditalia. Nord che, a suo dire, si “vantava” di pagare le siringhe un quinto dei siciliani.
Davvero curioso vedere con quanta ironia divertita, il fine meridionalista dall’eloquela affilata e tagliente, non vedesse l’ora di denigrare la sanità lombardo veneta…
Rimane il mio personale sconcerto nel verificare come anche in un intellettuale colto e intelligente del sud sia più facile considerare l’efficienza come una “vanteria”, mentre non trovi necessario chiedersi come mai le siringhe siciliane costino il quintuplo delle lombarde.
Ma il Prof. Mirabella, che non è certo uno sciocco, sa bene dove vanno a finire i soldi dei cosiddetti sprechi sanitari del sud. Che almeno ci risparmi il suo sarcasmo…

Print Friendly, PDF & Email

4 Comments

  1. Ecco perché se non arriva in fretta l’autonomia si lotterà esclusivamente per l’indipendenza senza mai tornare più indietro. Loro credono di averla avuta ancora vinta ma non sanno che di corona virus ce ne sono molti altri a loro sconosciuti. La secessione unilaterale per esempio.
    Manderanno i carri armati nel Veneto ?
    Non se ne può più di questi meridionali che sono solo capaci di una certa eloquenza, talvolta sprecata e che non sanno amministrare che loro stessi e basta.
    WSM

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Indagine Nas procura di Lodi su paziente 0: fake o comunicato stampa vero? Attendiamo risposta

Articolo successivo

Recessione globale, è il contagio dei mercati