PARTITE IVA DORMIENTI: LA LISTA REGIONE PER REGIONE

di OSSERVATORE PADANO

Cos’è la la rubrica silenziosa? La statistica è una scienza fatta di dati e cifre che quasi sempre non necessitano di commenti. In questa rubrica, i commenti vi verranno spontanei, confrontando tabelle e immagini.

L’Indipendenza pubblica i dati di indagini scelte casualmente fra quelle disponibili e le visualizza sulla carta della penisola italica. Una tavola evidenzia i dati per regioni o province, un’altra li attribuisce alle aree omogenee e identitarie: Padania, Etruria (Toscana, Umbria e Marche), Lazio, Meridione, Sardegna e Sicilia. Brevi commenti sono riservati solo in caso di evidenti anomalie.

Partite Iva “dormienti” – Numero delle partite Iva inattive per regione, e partite Iva inattive ogni 1.000 abitanti

Fonte: Agenzia delle Entrate, 2011

Partite Iva inattive, in migliaia Partite Iva inattive ogni 1.000 abitanti
Lombardia

218

22

Trentino-SudTirolo

24

22

Valdaosta

3

23

Emilia-Romagna

100

23

Piemonte

113

25

Liguria

43

26

Veneto

130

26

Toscana

96

26

Friuli

33

27

Marche

42

27

Umbria

29

32

Campania

192

33

Sardegna

57

34

Calabria

72

36

Abruzzo

50

37

Molise

12

37

Puglia

151

37

Sicilia

198

39

Lazio

234

41

Basilicata

25

42

PADANIA

664

23

ETRURIA (Toscana, Umbria, Marche)

167

27

MERIDIONE (Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria)

502

35

ITALIA

1.834

30

 CLICCA PER INGRANDIRE LE IMMAGINI

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

AI PARTITI I SOLDI, A NOI I DEBITI. MILLE LUIGI MARTINELLI!

Articolo successivo

LA SVIZZERA HA UN PIANO ENERGETICO, L'ITALIA BRANCOLA NEL BUIO