Parlamento, un cambio di casacca ogni 10 giorni

CAMBIO CASACCAdi OPENPOLIS –  Assolto dalla cassazione, Salvatore Margiotta torna nel Pd dopo essersi auto-sospeso in attesa del verdetto. Prima nel Misto, e poi in Area popolare (Ncd-Udc), per il senatore si tratta del terzo cambio di gruppo da inizio legislatura. 

 

Salgono a 342 i cambi di gruppo in parlamento . Il senatore Margiotta, eletto con il Partito democratico, nel dicembre del 2014, in seguito alla sua condanna a un anno e sei mesi di reclusione, si era auto-sospeso dal Pd ed era passato al Gruppo misto.

Dopo disaccordi e contrasti con la presidenza del gruppo, Margiotta a fine gennaio scorso entra in Area popolare (Ncd-Udc). Con la fine del processo, e l’assoluzione in cassazione, il ritorno nel Partito democratico. Per Salvatore Margiotta si tratta quindi del terzo cambio di casacca.

Sempre più l’appartenenza a un gruppo sembra essere slegata da un credo ideologico, e collegata a necessità personali del momento.

Il valzer parlamentare continua imperterrito. 173 cambi alla camera e 169 al senato, con 249 parlamentari coinvolti. Da inizio legislatura, il 26% degli eletti ha cambiato casacca almeno una volta.  .

Se nella scorsa Legislatura i cambi di gruppi erano poco più di 4 al mese, nell’attuale ogni 30 giorni almeno 10 parlamentari cambiano casacca .

http://blog.openpolis.it/2016/03/03/salvatore-margiotta-misto-ncd-torna-nel-partito-democratico/6201

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Come pagare meno tasse. Te lo spiega la Cgia

Articolo successivo

Dalle tigri alle mail, da Sandokan al vegan. Salgari questo sconosciuto