PAGLIARINI: CON LE PENSIONI IL DEBITO E’ DI 5000 MILIARDI

di REDAZIONE

A Zola Predosa (Bologna) presso l’HOTEL CONTINENTAL, via Garibaldi 8, s’è tenuto incontro organizzativo dell’Unione Federalista con Giancarlo Pagliarini.

Per Giancarlo Pagliarini, segretario del movimento che è stato fondato nell’aprile del 2011, “abbiamo sperato e continuiamo a sperare che un giorno sarà possibile cambiare la pessima organizzazione politica e istituzionale del nostro paese. Noi abbiamo la testa dura. Non ci arrendiamo e ci stiamo impegnando per realizzare il sogno di Gianfranco Miglio e di tutti quelli che vorranno aderire a questa iniziativa per cambiare dal basso la Costituzione e trasformare la Repubblica Italiana nella Repubblica Federale italiana”.

Con Pagliarini e Giacomo Consalez abbiamo parlato di:

– Sovranità popolare

– Democrazia diretta e referendum

– Cittadino sovrano

– Cooperare con altri movimenti politici

– Riformare il paese

– Il buco delle pensioni italiane

CLICCA SOTTO PER ASCOLTARE L’INTERVISTA:

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

PROPOSTA PER UNA NUOVA COSTITUENTE

Articolo successivo

L'EUROPA AFFONDA, L'ITALIA PURE