Ostellino al Foglio: il governo dei tecnici è un colpo di Stato

di REDAZIONE

Non una sospensione della democrazia, ma un colpo di Stato: così Piero Ostellino, ex direttore e illustre editorialista del Corriere della Sera, in una lettera scritta al direttore del Foglio Giuliano Ferrara. Non un colpo di Stato come quelli che abbiamo conosciuto in passato, ma una perdita progressiva di diritti e di libertà

Clicca qui per leggere la lettera di Ostellino: Colpo di Stato

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

La crisi del debito contagia la Germania: prevista recessione nel 2013

Default thumbnail
Articolo successivo

Veneto Stato, ecco gli incontri in provincia di Verona