Obbligo del certificato Covid per tutto il personale scolastico

Al fine di “tutelare la salute pubblica e mantenere adeguate condizioni di sicurezza nell’erogazione in presenza del servizio essenziale di istruzione” il decreto legge “Misure urgenti per l’esercizio in sicurezza delle attivita’ scolastiche, universitarie, sociali e in materia di trasporti” introduce, dal primo settembre al 31 dicembre 2021 (attuale termine di cessazione dello stato di emergenza), la ‘certificazione verde Covid-19′ per tutto il personale scolastico”. E’ quanto di legge nella nota tecnica inviata alle scuole dal ministero dell’Istruzione. Una norma che “definisce al contempo un obbligo di ‘possesso’ e un dovere di ‘esibizione’ della certificazione verde. La certificazione verde ‘costituisce una ulteriore misura di sicurezza’ – come l’ha definita il ministro Patrizio Bianchi – ed e’ rilasciata nei seguenti casi: aver effettuato la prima dose o il vaccino monodose da 15 giorni; aver completato il ciclo vaccinale; essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle 48 ore precedenti; essere guariti da Covid-19 nei sei mesi precedenti”.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Da sudditi a suddetti. Bernardelli e Rizzi: L'Italia fondata sui burocrati del Sud e su certi politici del Nord

Articolo successivo

Quanto ci costano i piromani e i falsi forestali