PORDENONE: ARRIVA NAPOLITANO, SPAZZATURA VIETATA

di REDAZIONE

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano era a Pordenone per la seconda giornata della sua visita ufficiale in Friuli Venezia Giulia. Ma la visita  a Pordenone si è limitata all’incontro in Comune in mattinata. Infatti Napolitano ha deciso di rientrare in anticipo a Roma per una serie di incontri in vista delle celebrazioni del 2 giugno che verranno ridefinite e come annunciate dallo stesso presidente della Repubblica si svolgeranno con un carattere di sobrietà dopo la scossa sismica che ha devastato ieri l’Emilia Romagna.

Qui sotto, onde garantire la sicurezza del capo dello stato, ecco la raccomandazione fatta ai cittadini:

Print Friendly, PDF & Email

4 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

IL TURISMO ELVETICO SBARCA A MILANO

Articolo successivo

I POMPIERI: MANDATECI IN EMILIA E NON ALLA PARATA DI ROMA