/

Musumeci ha scoperto chi era l’80% dei suoi dipendenti che “si gratta la pancia”?

E’ il 18 luglio 2020 e il presidente siciliano afferma questo (tratto da Il Giornale di Sicilia, ndr).

Intervenuto a Catania alle “Giornate dell’energia”, il governatore siciliano Nello Musumeci ha preso di mira, ancora una volta dopo il “vivace” scambio con i sindacati della settimana scorsa, i dipendenti regionali, che definisce “improduttivi. L’80% di loro si gratta la pancia dalla mattina alla sera“.

“Ma non ditelo ai sindacati – ha aggiunto Musumeci- Ora vogliono stare ancora a casa per fare il lavoro agile. Ma se non lavorate in ufficio, come pensate di essere controllati a casa?”.

Siamo a settembre, ha scoperto chi e come il governatore?

Dal sito polisblog:

Quanti sono i dipendenti in Regione della Sicilia? 17.995. Sei volte quelli della Lombardia, che ne ha 3.084 a fronte di una popolazione doppia, visto che i lombardi sono dieci milioni e i siciliani cinque. E se i dipendenti sono sei volte, è ovvio che anche la spesa cresca in maniera proporzionale: se la regione guidata da Formigoni spende 176 milioni di euro l’anno per i suoi dipendenti, la Sicilia nel spende 760. Non solo, in Lombardia c’è un dirigente ogni 14 abitanti, nella regione del governatore Lombardo uno ogni 6. E a proposito di regioni virtuose, in verità anche la Lombardia è in debito, di 2,2 miliardi di euro. La Sicilia di 5,3. Solo che quest’ultima riceve dallo stato 50 miliardi in più all’anno.

https://www.polisblog.it/post/17359/confronto-sicilia-lombardia

 

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Se è la Cisl Sanità e non la Regione a proporre il ritorno dei medici scolastici

Articolo successivo

Bernardelli (Grande Nord): Non va cambiata sempre la legge elettorale, va cambiato lo Stato