/

Morosin: “La Consulta non ha voce in capitolo sull’autodeterminazione veneta”

di GIOVANNI D’ACQUINOcorte morosin

Settimane calde per l’indipendenza mentre è già conto alla rovescia per il popolo catalano. Sul sito di Indipendenza veneta si legge infatti:

“Pubblichiamo con soddisfazione ed orgoglio il frontespizio dell’Atto di intervento, dispiegato nell’interesse di Indipendenza Veneta, avanti alla Corte Costituzionale e depositato il 2 ottobre 2014 dall’avvocato Alessio Morosin. L’atto sviluppa in modo argomentato ed ampio le ragioni giuridiche a sostegno, in particolare, della tesi della non competenza della Consulta a pronunciarsi sul diritto sovracostituzionale di autodeterminazione del Popolo Veneto . Il corposo testo di 51 pagine sarà presto pubblicato sul sito del nostro Movimento . Grazie al nostro indomito fondatore Alessio Morosin che si sta battendo con tutte le sue energie, intellettuali e fisiche, per l’obiettivo dell’indipendenza veneta seguendo la via istituzionale e referendaria”.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Noi senza Arcisate-Stabio. Loro l'alta velocità Berlino-Mosca-Pechino

Articolo successivo

Un puttanaio di tasse, due al giorno