Moratti: disincentivi per chi non si vaccina

“Quando si parla di salute e’ un tema delicato. E’ un bene pubblico, ma anche individuale. Non penso che si debba mettere un obbligo (rispetto ai vaccini ndr), ma incentivi e disincentivi. Per esempio per i giovani avere il ‘green pass’ sara’ un bell’incentivo perche’ permettera’ loro di viaggiare in tutta Europa”. Lo ha detto la vicepresidente e assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti, intervenendo alla trasmissione ‘Mattino 5’ su Canale 5.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Senzasconti, Rossati, Rigano e Olivieri ad Antenna 3

Articolo successivo

Prove generale di lockwdown mondiale? Siti web inaccessibili su tutto il globo. Ed è crash di Amazon Web Service e Fastly