Monza e Brianza. Provincia con un buco da 8 milioni? Basta trasferimenti a Roma

di Davide Redolfi – Presidente Santambrogio non è il caso di cessare i trasferimenti a Roma?
Non solo le aziende sono in crisi in questo periodo di pandemia.
Apprendiamo oggi che, nelle casse della provincia di Monza mancherebbero all’appello 8 milioni di euro dei 39 che deve trasferire a Roma.
Una provincia così ricca e importante come quella di Monza non può e non deve elemosinare niente da questo stato.
È ORA DI STOPPARE I TRASFERIMENTI A ROMA!
39 milioni servono alle nostre aziende, alle nostre partite iva, alle nostre strade e ai nostri ponti!
Ora basta.
Grande Nord invita il presidente Santabrogio a non versare più nemmeno un euro allo stato centrale.
Siamo al dunque, o portiamo avanti azioni forti oppure moriremo.
Basta Soldi a roma!

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Alitalia, la pandemia del debito più lungo della storia

Articolo successivo

Su 800mila attività, il 18 maggio riaprono in 196mila. E le altre?