Modello tedesco: unità mobili per vaccino in tutto il Paese

La Germania ha iniziato ufficialmente la campagna nazionale per vaccinare contro la Covid-19 i residenti più vulnerabili, unendosi ad altri Paesi europei in uno sforzo coordinato. I primi ad essere immunizzati saranno gli ultraottantenni, come il personale ospedaliero e delle case di cura, che sono particolarmente a rischio. Inizialmente, la Germania si affiderà a squadre mobili di vaccinatori per arrivare a questo obiettivo. Gli oltre 400 centri di vaccinazione previsti non saranno operativi prima dei prossimi giorni. A Berlino, un ospite di una casa di riposo di 101 anni ha ricevuto il vaccino, nel distretto meridionale di Steglitz, sotto gli occhi dell’assessore cittadino alla Salute, Dilek Kalayci. Una squadra mobile di vaccinatori ha raggiunto la casa di riposo con un furgone intono alle 7.45 di stamani, con un soldato della Bundeswehr alla guida.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Se il futuro dei nostri figli passa per il ritorno ai lavori manuali

Articolo successivo

Assessore Gorgonzola a Novax: Se vi ammalate restate a casa vostra a morire soffocati. Grande Nord: Si dimetta. Inaccettabile reazione