Frau Merkel: “Almeno 5 anni ancora per uscire dalla crisi”

di REDAZIONE

”Ci vorranno più di cinque anni per superare l’attuale crisi economica”. Lo ha detto oggi a Sternberg, in Germania, la Cancelliera Angela Merkel, secondo quanto riferisce Bloomberg, che cita l’agenzia tedesca Dpa.

La Cancelliera ha sottolineato che ”c’è bisogno di rigore per convincere il mondo che vale la pena investire in Europa”. ”Dobbiamo trattenere il fiato per almeno cinque anni” perché questo è il periodo che ci vorrà per uscire dalla crisi, ha spiegato la Merkel in una riunione del suo partito nell’est della Germania. E’ necessario ”essere rigorosi per convincere il mondo che è redditizio investire in Europa”, ha aggiunto sottolineando che ”molti investitori non credono che manterremo le nostre promesse in Europa”.

Intanto, sul fronte interno, lo stacco cresce: per i tedeschi Angela Merkel è più simpatica, più capace di imporsi, e più credibile del suo sfidante Spd Peer Steinbrueck. E’ quello che rivela un sondaggio di Focus, secondo il quale lo scarto dei consensi fra i due candidati alla cancelleria per il 2013, col passare dei mesi, aumenta. In un confronto diretto, i tedeschi preferiscono nel 51% dei casi la cancelliera, e solo il 26% voterebbe per l’ex ministro delle Finanze della Grande colizione. A fine settembre, invece, il 46% sceglieva Frau Angela, contro un 37% che indicava Steinbrueck.

La ‘forchetta’ si allarga ancora di più nelle regioni dell’est: la cancelliera – a tutti gli effetti una ‘ossi’ della DDR, dove ha trascorso infanzia e giovinezza, e dunque un simbolo del riscatto delle regioni un tempo comuniste – riceve il 60% delle preferenze, contro il 18% accordato per il suo avversario.

 

Print Friendly, PDF & Email
Default thumbnail
Articolo precedente

Crisi: le imprese degli immigrati crescono. Quelle italiane spariscono

Articolo successivo

REGIONI, COMUNI, PROVINCE, ASL: TUTTI CARROZZONI FALLITI E INDEBITATI!