Merkel allunga. Lockdown fino al 18 aprile

La Germania estende il regime di lockdown fino al 18 aprile e chiede ai cittadini di restare a casa: lo ha annunciato la cancelliera Angela Merkel in una conferenza stampa ieri a tarda sera, al termine di un incontro di 11 ore con i presidenti dei 16 Lander. Secondo il capo di governo, la situazione sul fronte Covid e’ “molto seria”. “I numeri stanno crescendo esponenzialmente a causa della variante inglese” ha detto Merkel, sottolineando il rischio che la tendenza possa far fallire la campagna vaccinale. I tedeschi si preparano dunque a una Pasqua in lockdown. Tra l’1 e il 5 aprile i contatti andranno ridotti all’indispensabile e saranno aperti soltanto i negozi di alimentari. Alle chiese sara’ chiesto di celebrare le funzioni online. Sconsigliati i viaggi all’estero: chiunque rientrera’ in Germania in aereo, a ogni modo, dovra’ essere testato prima del volo. Nei Lander con maggiore incidenza di infezioni le restrizioni saranno ulteriormente inasprite. Tra le misure previste ci sono l’introduzione del coprifuoco e l’obbligo per i passeggeri di indossare le mascherine anche nelle auto private.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Reddito cittadinanza a 146 persone con misure cautelari. Tranquilli, rifinanziatelo

Articolo successivo

Gallera all'attacco di Caparini. Problema non ero io, ma società voluta da assessore leghista