Meloni contro Barcellona: Madrid ha difeso la patria, che viene prima di tutto

meloni

Vedo quello che sta succedendo in Spagna e penso: “divide et impera”. Lo spiegavano bene gli antichi romani: dividi i tuoi nemici, indeboliscili e imponiti su di loro. Insegnamento che le Nazioni sembrano aver dimenticato e che invece è ben chiaro ai lobbisti, al grande capitale, alla finanza speculativa”. Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni. “Per questo non riesco a appassionarmi alle spinte indipendentiste e autonomiste che vorrebbero dividere o indebolire gli Stati nazionali in Europa. La Patria è l’ultimo argine rimasto alla deriva mondalista e alla globalizzazione senza regole, l’ultimo luogo sicuro nel quale la sovranità appartiene ancora al popolo e non a opache strutture sovranazionali. Per questo difendere la Patria, difendere l’Italia vuol dire difendere la nostra identità, la nostra libertà e la nostra sovranità”, conclude Meloni.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Zaia: il silenzio dell'Europa Nobel per la pace sul sangue dei catalani !

Articolo successivo

Partiti in crisi, il sistema cambia pelle