M5S, Casaleggio replica alle accuse di Favia, che annuncia le dimissioni

di REDAZIONE

Dopo le parole durissime del consigliere regionale del movimento 5 Stelle Giovanni Favia (qui il video) ecco che arriva lo stringato comunicato di risposta  di Gianroberto Casaleggio che smentisce sul blog di Beppe Grillo in modo molto sommario e lapidario le accuse, senza entrare nel merito: “Né io, né Beppe Grillo abbiamo mai definito le liste per le elezioni comunali e regionali. Né io, né Beppe Grillo, abbiamo mai scritto un programma comunale o regionale. Né io, né Beppe Grillo abbiamo mai dato indicazioni per le votazioni consigliari, né infiltrato persone nel Movimento Cinque Stelle.”  Firmato Gianroberto Casaleggio.

“Cerchiamo di fare un bel respiro tutti”. Il giorno dopo il fuori onda che ha sconvolto il Movimento 5 Stelle (“Da noi la democrazia non esiste”), Giovanni Favia, consigliere regionale grillino dell’Emilia-Romagna scrive sulla sua bacheca facebook. E annuncia le sue azioni da qui a pochi mesi, a partire da un atto pubblico che gli eletti compiono ogni semestre ma che questa volta ha un valore del tutto diverso: “Rassegnerò le mie dimissioni e saranno i cittadini dell’Emilia-Romagna tramite votazione, a valutare se respingerle o accettarle”.

Print Friendly, PDF & Email
Default thumbnail
Articolo precedente

Ecco un esempio di giornalismo e politica italiani

Articolo successivo

Il redivivo prof. Prodi pensa al Colle. Ma rischia lo scontro con Re Giorgio