Lombardia, la reginetta del contagio.

Lombardia reginetta del contagio: nelle ultime 24 ore  604 nuovi casi accertati di Covid-19 su 379 casi in tutto il resto d’Italia.

Significa che la Lombardia detiene più del 61% dei nuovi casi.  Il totale dei casi lombardi è di 82.904, il 37,47% di tutti i casi italiani (221.216). I decessi lombardi toccano quota 15.116, il 36,04% del dato nazionale.

Nella provincia più colpita dopo Milano, ovvero Brescia, i numeri riportati sono questi: 128 i nuovi,  15 i decessi di cui, scrive BresciaToday,  14 nel territorio di competenza di Ats Brescia (tre in città, due a Palazzolo, gli altri a Borgo San Giacomo, Calcinato, Capriano, Castenedolo, Cazzago San Martino, Nave, Prevalle, Rodengo Saiano e Zone) e uno in Valle Camonica.

I dati per provincia
Nelle ultime 24 ore si contano 136 nuovi casi a Milano, totale 21.626 di cui 9.122 in città, e 133 a Bergamo, totale 12.294: più del 40% dei nuovi contagi italiani è concentrato in queste tre province. Più tranquilla la situazione a Cremona (6.255 casi totali, più 5 nelle ultime 24 ore e più 13 negli ultimi tre giorni), Monza e Brianza (5.122 casi, più 38), Pavia (4.820, più 19) e Mantova, 3.255 casi totali di cui 4 nelle ultime 24 ore e 5 negli ultimi tre giorni.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Bertolaso, il caos mascherine. "Dovevano averle a gennaio e siamo invece ancora a maggio... Poi sulle app....""

Articolo successivo

Se il ministro dice: posso garantire che i dati dell'app immuni non finiscano in mano straniera. Le crediamo?