Lockdown, crisi peggiore del 1929

“Nella sua severita’ il Grande Lockdown del 2020 ha evocato paralleli con la Grande Depressione, che e’ iniziata nel 1929. Ma la crisi di oggi e’ come nessuna altra. Anche se e’ troppo presto per valutazioni definitive, possiamo dire che la severita’ e la velocita’ del calo nella produzione economica, nell’occupazione e nei consumi durante il Grande Lockdown e’ stata maggiore di quella agli inizi della Grande Depressione”. Lo affermano il direttore generale e il capo economista del Fmi, Kristalina Georgieva e Gta Gopinath, in un editoriale su Foreign Policy. “In un solo mese – spiegano Georgiev e Gopinath – da marzo ad aprile, il tasso di disoccupazione negli Stati Uniti e’ quasi triplicato al 14,7%, un livello non raggiunto durante la Grande Depressione per quasi due anni”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Covid, il bollettino di guerra del disastro lombardo in corsia

Articolo successivo

Scuola, primi 15 giorni chiave per capire futuro