/

L’indipendenza è la sola alternativa. L’Italia non vuole saperne del federalismo

italia in declinodi MARCELLO RICCI – Il federalismo è sistema di governo, l’indipendentismo è lotta per la propria libertà. Non dovrebbero essere antagonisti, ma le regole hanno sempre delle eccezioni.
La Padania iniziò la lotta per separarsi dalla penisola italiana. La Padania è la parte mitteleuropea dello stivale. Diversi il colore della pelle, i dialetti, gli usi e i costumi. Calabresi e Padani se parlano le rispettive lingue non si comprendono.
La lotta per l’indipendenza si è incagliata nella proposta federalista. Sembrava la soluzione e anche una scorciatoia. E’ stato al contrario il diversivo che ha frenato lo slancio, peggio, lo ha  fermato. Il federalismo non piace agli italiani.  Significa uscire dal magma fluido del malaffare ed essere responsabili. Per chi vive di stato con mentalità partenopea è impossibile concepire ordine, dignità lavoro. Ora si percorre, per chi scrive senza speranza, la strada di esportare il modello leghista. Significa vestire tutti con l’abito padano. Chi di speranza vive  sovente disperato muore. Per non morire schiavi di Roma, si deve tornare al progetto iniziale senza se e soprattutto senza  allucinazioni.   La Lega Nord è nata per l’ indipendenza della Padania e si deve procedere sul solco originario senza ampliare l’obbiettivo o cercare alternative che non esistono.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Liberiamo Milano, come la Scozia e la Catalogna! Indipendenza Lombarda, la Lega Padana e Pensioni&Lavoro in campo

Articolo successivo

Inquinamento, e comperiamo lo stesso dai cinesi... e dagli italiani che delocalizzano