L’Europa si sta spaccando

Il caso Polonia sta sempre più minando  l’Unione europea e le sue istituzioni. L’Ue è prossima ad aprire una causa contro la Commissione per la mancata azione nei confronti di Varsavia sul rispetto dello stato di diritto. E Bruxelles, ostaggio dei paletti di Parlamento e Consiglio, medita l’invio di lettere-ultimatum ai governi sovranisti di Mateusz Morawiecki e Viktor Orban.

La proposta di risoluzione congiunta al Parlamento europeo che “deplora profondamente” la decisione del Tribunale costituzionale polacco, il quale ha definito incostituzionali alcune parti dei Trattati Ue, si avvia verso l’approvazione da parte della larga maggioranza dell’Aula di Strasburgo nel voto di giovedì.

Le reazioni al discorso di 35 minuti pronunciato ieri dal premier polacco Mateusz Morawiecki sono state principalmente di rimprovero nei confronti del Governo di Varsavia colpevole, secondo il capogruppo del Partito popolare europeo Manfred Weber, di “indebolire l’Ue e fare il gioco di Vladimir Putin”. Toni ancora più duri sono arrivati dal secondo gruppo parlamentare dell’emiciclo, quello dei Socialisti & democratici, con Simona Bonafè che ha sottolineato in Aula il rischio della Polexit.

“La sentenza della Corte costituzionale polacca – ha detto l’eurodeputata del Partito democratico – rappresenta un gravissimo ed inedito precedente, che non puo’ rimanere senza conseguenze e che rischia di spingere seriamente il Paese fuori dall’Unione europea”.

“No a Europa a’ la carte”, ha tuonato Sandro Gozi, eurodeputato di Renew Europe. “Sfidando sistematicamente lo Stato di diritto europeo, la Polonia sferra un attacco con il martello pneumatico alla chiave di volta dell’edificio europeo”, ha aggiunto il politico italiano eletto in Francia. “L’Ue – ha chiesto Ignazio Corrao dei Verdi – dovrebbe bloccare i fondi del Recovery fund alla Polonia”. Questo sarebbe, ha aggiunto l’ecologista, “un segnale che sancirebbe la fine di un’epoca fatta di minacce e che ha soltanto rallentato il processo d’integrazione europea su più livelli”.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Attaccati alle poltrone. Il caso del presidente leghista del Vco non rieletto in Comune in "guerra" col Viminale

Articolo successivo

Per l'Ocse lo Stato spende troppo per le pensioni. Forse volevano dire per quelle del Sud