L’Europa: Cina e Russia hanno disinformato sul Covid

“Attori stranieri e alcuni Paesi terzi, in particolare la Russia e la Cina, si sono impegnati in operazioni di influenza mirate e campagne di disinformazione sulla Covid-19 nell’Ue, nel suo vicinato e a livello globale, cercando di minare il dibattito democratico, di esacerbare la polarizzazione sociale e di migliorare la loro immagine nel contesto della Covid-19”. Lo riporta la comunicazione della Commissione Europea su come “affrontare la disinformazione sulla Covid-19”, approvata oggi dal collegio dei commissari.

Nella comunicazione, spiega la vicepresidente Vera Jourova in videoconferenza stampa a Bruxelles, “citiamo chiaramente la Russia e la Cina e abbiamo elementi sufficienti per fare questa dichiarazione”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Non fateci studiare troppo altrimenti non vi votiamo più

Articolo successivo

TUTTI A PIEDI: CROLLO 100% AUTO