Corriere: addio a Pontida per andare oltre la Padania. Ma Maroni smentisce

di REDAZIONE

Oggi Roberto Maroni, a soli cinque giorni dalla elezione a segretario federale, presenterà la sua squadra per guidare la Lega. Dei tre vicesegretari, il vicario sarà il Veneto Federico Caner (nella foto), 39 anni, attuale capogruppo in Regione, affiancato dal lombardo Giacomo Stucchi e dalla piemontese Elena Maccanti. Per quest’anno, scrive il Corriere della Sera, non sarebbe previsto lo svolgimento dell’appuntamento di Pontida, almeno stando alle ultime notizie, invece gli Stati generali del Nord, annunciati da Assago per fine luglio, dovrebbero invece svolgersi a Mantova subito dopo l’estate visto i problemi organizzativi che avrebbero comportato in questa fase. Un articolo, quello di Marco Cremonesi, che sta provocando molto fermento nella pancia della pancia della Lega. E immediata è arrivata la smentita di Roberto Maroni via Facebook in cui afferma che Pontida non sarà mai cancellata.

Per saperne di più, clicca sotto per leggere l’articolo del Corriere della Sera:

Addio a Pontida

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Varese, la Lega rimane ancora una “coppia di fatto” con il Pdl

Articolo successivo

Nasce un "cartello elettorale confederato" di movimenti autonomisti