Lazio batte ancora Fontana: prima sperimentazione Sputnik e monoclonali

“Il Lazio è la prima regione ad avviare la sperimentazione degli anticorpi monoclonali che sono iniziati oggi all’Istituto Spallanzani”. Lo ha annunciato l’assessore alla sanità del Lazio Alessio D’Amato in visita all’hub al Parco della Musica della Capitale.

“Fra qualche giorno verra’ stipulato con l’Istituto Spallanzani anche primo accordo per sperimentazione sotto forma scientifica con il vaccino Sputnik in attesa di autorizzazione formale dell’Ema, ma per quanto riguardo lo studio sulle varianti dei vaccini”. Lo ha detto il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti visitando nel fine settimana  l’hub vaccinale presso l’Auditorium Parco della Musica per fare un punto sulla campagna vaccinale. “Questa e’ un’altra buona notizia perche’ ci permette di fare un salto in avanti rispetto alla necessita’ in questo momento di approvvigionamento dei vaccini. Come sapete stiamo approntando sei grandi hub, il prossimo sara’ il centro Cinecitta’ proseguendo questa tradizione di averli nei luoghi di vita delle persone – ha spiegato -. Siamo oltre i 750 mila vaccini, ma saremmo pronti a triplicare la vaccinazione se ci fossero dosi di vaccino sufficienti. Ma la cosa importante e’ che siamo tornati a pieno regime e ripeto con segnali straordinariamente positivi su livello di adesione su Astrazeneca e questa e’ buona notizia che va valorizzata. Aver potuto chiudere i problemi che c’erano stati con nuovo rilancio di Ema e’ un fatto molto importante – ha aggiunto -. Per apertura Cinecitta’, per le dosi di vaccini che abbiamo ora e’ quasi ininfluente, non c’e’ fretta di aprirlo. Siamo pronti a lavorare anche di notte nei centri vaccinali che ci sono. Pero’ abbiamo pronto accordo, iniziano i lavori e tra qualche giorno verra’ aperto. Quello che ora manca e’ una dose di vaccini sufficienti per fare quel salto di qualita’ che sicuramente ci sara’ e per il quale siamo pronti”.

 

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Senzasconti, Rizzi e Reho ad Antenna 3

Articolo successivo

Niente Consiglio straordinario, Fontana rinvia il confronto a fine mese... Rizzi: politici coraggiosi