LA LOGGIA: IL FEDERALISMO CORRE. MA VA A CA’…

di TONTOLO

«A chi dice che il federalismo è morto, rispondiamo che è vero il contrario. Il federalismo sta procedendo speditamente, grazie al contributo positivo offerto a livello nazionale soprattutto dal Pdl e dal Pd, oltre che dalla Lega Nord». Lo ha detto il presidente della commissione parlamentare per l’attuazione del federalismo fiscale Enrico La Loggia (Pdl), a margine di un convegno a Firenze dal titolo ‘Federalismo fiscale e crescità, organizzato dal gruppo consiliare del Pdl in Consiglio regionale della Toscana. Per La Loggia «una volta a regime, il federalismo dispiegherà i suoi effetti positivi: trasparenza, responsabilità e coinvolgimento dei cittadini».

Oh mio dio e questo da dove salta fuori, dalle catacombe sicule? Già un democristiano siculo di lungo corso, poi passato alla corte di Berluscone, messo a capo della commissione parlamentare per l’attuazione del federalismo mi fa venire l’orticaria. Che cacchio de federalismo vuoi che attui uno così??!! E poi ‘sto La Loggia fa questa uscita mentre sostiene il più centralista dei governi possibili, quello che sta “rubando” i soldi dei Comuni virtuosi per piazzarli nella tesoreria statale e utilizzarli in caso di bisogno in nome “dell’unità economica e finanziaria dello Stato”.

La Loggia, va’ a ca’ per i pra’… e non ti dico di peggio!

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

DA STASERA TUTTI UNITI DAL FESTIVAL DI SANREMO

Articolo successivo

ARMI: LE LICENZE DURANO SOLO 1 ANNO ANZICHE' 6